CHEESECAKE PRATESE

20150120_205005

Questa è una ricetta, che con l’aiuto della mamma, è un po’ diversa per partecipare al contest “Biscotti d’Autore” la raccolta di ricette organizzata da Vetrina Toscana in collaborazione a Claudio Martini editore per celebrare la grande tradizione dei biscotti di Prato.

20150119_182238

La mia fatica è iniziata con il dividere le quantità, perché la ricetta era per circa 12 persone ma la nostra teglia con cerniera era  più piccola quindi ho diviso le quantità a tavolino, scrivendo a cosa corrispondeva il numero, perché anche l’organizzazione ed i tempi non sono proprio il pezzo forte di noi dislessici.

20150119_184210

 Cheesecake pratese:

180g di biscotti di Prato

100g di burro

500g di formaggio morbido (noi abbiamo usato yogurt greco magro)

200ml di panna fresca

120g di zucchero a velo

10g di colla di pesce

1 baccello di vaniglia

4 cucchiai abbondanti di Vermut di Prato (La Gusteria)

2 cucchiai di zucchero

Preparare la base del cheesecake “frullando” i biscotti di Prato aggiungendo il burro fuso ed amalgamando bene. Stendere il composto ottenuto sulla base di una tortiera a cerchio apribile, precedentemente imburrata e foderata con carta da forno. Pressare bene i biscotti di Prato aiutandovi con il dorso di un cucchiaio o con le mani e mettere il tutto in freezer a rassodare.

20150119_185515

Preparare la crema sbattendo con un frullatore, o una frusta, il formaggio morbido assieme a 50g di zucchero a velo e i semi del baccello di vaniglia fino ad ottenere un composto morbido liscio.

Nel frattempo mettere la colla di pesce ad ammorbidire, ammollandola in abbondante acqua ben fredda per almeno 10 minuti. Scaldare due cucchiai di panna e sciogliervi dentro la colla di pesce che avrete scolato dall’acqua dell’ammollo.

Nel frattempo in una padella mettere 2 cucchiai di zucchero semolato ed i 4 cucchiai di vermut di Prato, portate al bollore e fare evaporare l’alcool ottenendo così una riduzione leggermente caramellata

Unite al composto la colla di pesce alla crema di formaggio morbido, la riduzione di vermut di Prato (conservarne un po’ per la decorazione) ed in ultimo montate la panna insieme ai restanti 70g di zucchero a velo. Molto delicatamente unite la panna montata zuccherata alla crema fatta in precedenza con il formaggio morbido, la riduzione di vermut di Prato e la colla di pesce.

Versate la crema ottenuta sulla base dei biscotti di Prato, livellatela per bene e mettete la cheescake in frigorifero per almeno 4/6 ore .

 

 

Caterina P.

Annunci

2 pensieri su “CHEESECAKE PRATESE

  1. Pingback: SFIZIO BISCOTTI CANTUCCI… NON SCONTATI | PROGRESSIVE IS FOOD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...